Luca Miotto


ATTIVITA’ PITTORICA

Nato il 22 Aprile 1967 risiede dal 1990 a Macherio dove frequenta la scuola di pittura e prende avvio il suo vero cammino nell’arte, qui si forma artisticamente sotto la guida attenta di pittori locali che lo portano a maturare nella padronanza delle varie tecniche coloristiche. Dimostra di dare spazio ad una più decisa personificazione stilistica, che oggi caratterizza la mano e la mente dell'artista. La ricerca tecnica espressiva è alla base della pittura dell’artista e occorre sottolineare con particolare rilievo, la forte tendenza nel ricercare il contrasto dei colori, che spesso emergono carichi di luce ed energia, da fondi scuri e variopinti, padronanza ed essenzialità della pennellata. Inizia la sua attività pittorica partendo contemporaneamente dall’esempio magrittiano e successivamente dechirichiano ove era possibile la risoluzione di due strati, in apparenza contraddittori, il sogno e la realtà oggettiva, in una sorta di realtà assoluta.