Casella di testo: Il Gruppo Pittori Biassonesi nasce a Biassono (MB) nel marzo 1993 dalla collaborazione di alcuni amici pittori.
Con gli anni ed il lavoro il gruppo cresce sia nel numero degli aderenti che nella maturità artistica e questo lo porta ad arricchire via via la propria offerta artistico-culturale indirizzata ad un pubblico sempre più numeroso ed attento a seguire questa evoluzione.

Nel marzo del 2010, il Gruppo diventa Associazione Gruppo Pittori Biassonesi, per meglio organizzare e sviluppare le proprie attività culturali.

E’ una libera associazione che ha durata a tempo indeterminato e non persegue fini di lucro.  
Il   G.P.B.  persegue i seguenti scopi:
Sviluppare e promuovere l’attività pittorica e/o altre attività artistiche.
Promuovere ed organizzare iniziative ed eventi artistici.
Promuovere ed organizzare attività formative,  convegni  e/o visite a  mostre/eventi.

Possono far parte del  G.P.B. tutti coloro i quali, condividendo le finalità dello Statuto, intendono partecipare alle attività organizzate dall’ Associazione per il raggiungimento delle stesse.
 

La prima rassegna dei Pittori Biassonesi (aprile 1993), presso la Sala Civica di Palazzo Verri a Biassono ottiene un successo oltre le aspettative con grande affluenza di pubblico.
Dal 1994 la rassegna presso Palazzo Verri diventa appuntamento fisso e dal 1999 i pittori del gruppo decidono di dare un tema vincolante per tutti.
Nel 1999, le rassegne diventano itineranti su invito dei comuni limitrofi e la rassegna “Oltre il 2000 - il futuro agli occhi dell’artista”, segna una svolta qualitativa e altamente artistica del Gruppo, creando così i presupposti per nuovi percorsi artistico - culturali futuri.
Nel 2001, la 9° Rassegna “Musica e Pittura”, reinterpretazioni pittoriche di brani musicali, ottiene diverse citazioni e riconoscimenti anche su giornali come “Il Giorno”, facendo dei Pittori Biassonesi uno dei gruppi più apprezzati e conosciuti sul territorio.
Nel 2005, la mostra “Antiche divinità” è stata ospitata alla galleria “Transvisionismo” a Castel Arquato (PC) con grande eco sulla stampa locale.
Nel 2007, la 15° Rassegna dal titolo “I Sette Vizi Capitali, oltre al consueto allestimento in Sala Civica a Palazzo Verri, è  esposta anche a Palazzo Terragni, con il patrocinio del Comune di Lissone.
Per la 16° edizione con il titolo “Il Giardino Segreto”, il Gruppo è stato invitato ad esporre le opere presso l’Istituto Culturale Italiano a Varsavia nel giugno del 2008.
Nell’agosto del 2009 il gruppo riceve dal Comune di Albiate, in occasione dei 400 anni della Fiera di S.Fermo, l’invito a creare opere ispirate agli “antichi mestieri”, contribuendo così ad arricchire un evento vissuto con grande partecipazione dalla popolazione della Brianza.
Nel frattempo si sono consolidati anche altri appuntamenti sul territorio come la “Festa delle donne”, “Opere su carta”, “S.Martino/Artestrada”, oltre ad eventi artistico-culturali in altre sedi sia in Italia che all’estero. 
Casella di testo: GRUPPO PITTORI BIASSONESI
Casella di testo: Soci del Gruppo
Casella di testo: Programma 
Casella di testo: Esposizioni
Casella di testo: Links
Casella di testo: Contatti
Casella di testo: Chi siamo
Casella di testo: Torna alla Home Page
Casella di testo: Soci del Gruppo
Casella di testo: Programma 
Casella di testo: Esposizioni
Casella di testo: Links
Casella di testo: Contatti
Casella di testo: Chi siamo