La mia vita è da sempre contrassegnata dall’amore per il mondo dei colori e della creatività.  Le doti creative si sono rivelate nella continua sperimentazione  di diverse tecniche pittoriche, di solito apprese da autodidatta. Agli inizi di un lungo periodo di malattia nel 2003 trascorsi molto tempo nella solitudine e nel silenzio, all’ascolto della Parola di Dio. Pregai molto. Incoraggiata dalla consulenza spirituale, iniziai a mettere su carta le mie esperienze interiori. Così nacquero i miei primi dipinti e i testi annessi.

Poco più tardi incontrai una mia ex compagna di studi che durante un periodo di riflessione aveva fatto esperienze molto simili alle mie. La sera stessa mi invitò a un corso di acquerello. Acconsentii, pur dicendo: “Ma non sono capace!”. Così iniziai a dipingere ad acquerello! Devo ad Annegret Reiner le prime esperienze, che mi motivarono ad usare questa tecnica. Continuai a dipingere anche su tela con colori acrilici, come nei periodi di pausa precedenti.

Nell’atelier del pittore ucraino Anatolij Grischko potei sperimentare diverse tecniche pittoriche, che mi arricchirono ulteriormente.

Altrettanto decisiva fu la domanda se fossi disposta a cogliere l’occasione di un nuovo cammino, che sembrava delinearsi innanzi a me. Decisi di farlo. Ora mi dedicavo senza sosta alla pittura, elaborando così la mia crisi esistenziale. Dipingevo le lezioni spirituali che Dio mi dava di capire.

Nel 2005 ripresi la mia attività in Italia con i vecchi colleghi (www.bibbia.it ; www.c-c-b.it ), ma concentrandomi ora sulla creatività. Durante questi due anni il mio nuovo insegnante, Gianni Cassanmagnago - in arte CASMA - mi ha molto stimolato. Nella scuola di Casma potei frequentare diversi artisti, il che mi incoraggiava a sperimentare e ad andare avanti.

Dall’aprile 2006 frequento inoltre la scuola di acquerello di Angelo Gorlini a Milano, ex presidente dell’AIA (Associazione Italiana Acquerellisti). Con altri acquerellisti potei così partecipare a diverse mostre:

2007 Limbiate Lions Club; 2008 1° Festival Internazionale d’aquerello, Bellagio; 2008 Pisa CentroArteModerna; 2008 Limbiate Lions Club; 2009 Varazze Palazzo Beato Jacopo; 2009 Nova Milanese, Sala GI.O.I.A.

I miei ringraziamenti vanno all’editore e gallerista Victor Winteler per avermi dato l’occasione di pubblicare il libro “Parole e Colori” in occasione della mostra personale nella sua galleria d’arte.

2007 mostra personale, WINTELER–Galerie&Vinothek, Riehen/ Basilea - Svizzera

Spero fortemente che tutti i lettori possano trarre beneficio dalle immagini e dai testi.

 

Macherio,  gennaio 2010

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messias Jes 6

                                 

                

Parole e Colori                   

Olivenbaun

 

Per contattare direttamente  l’artista

 

 telefonare al numero

 

039 - 2323025

 

oppure

scrivere all’indirizzo

 

 susanne.stoehr@gmail.com

 

SUSANNE STOEHR

Casella di testo: GRUPPO PITTORI BIASSONESI
Casella di testo: Soci del Gruppo
Casella di testo: Programma 
Casella di testo: Esposizioni
Casella di testo: Links
Casella di testo: Contatti
Casella di testo: Chi siamo
Casella di testo: Torna alla Home Page